22 Febbraio – Genitori Coraggiosi – Come affrontare i Conflitti tra Genitori e Figli

La gestione dei conflitti richiede sempre una buona comunicazione.
Ti sarai sicuramente detto: “con mio figlio, con mia figlia , le ho provate di tutte”.
No probabilmente non è così, magari hai ripetuto sempre le stesse cose e normalmente se non funziona al primo tentativo non funziona neppure al secondo.
Prova a pensare quante volte hai mollato una discussione perché la tua vocina interiore ti diceva: “tanto non si risolve nulla”

– Litighi spesso in famiglia?
– Hai provato a importi ma non serve a nulla?
– Quello che fai non funziona?
– Vuoi imparare nuove strategie?

Se hai risposto SI a queste domande probabilmente ti è utile sentire qualcosa di nuovo sul rapporto genitori figli di cui si parlerà
nel SEMINARIO GENITORI CORAGGIOSI tenuto da Federica Benassi dove attraverso esercizi pratici e simulazioni apprenderai delle strategie di comunicazione per gestire al meglio i tuoi conflitti in famiglia che ti aiuteranno a trovare le tue personali soluzioni per un nuovo modo di comunicare con i tuoi figli nelle diverse fasi del loro sviluppo.

Il motto sarà: “Conoscere e applicare con l’obiettivo di migliorare”.

Per riuscire a lavorare meglio e avere maggiori risultati NON TROVERAI in aula 50 persone il Corso Genitori Coraggiosi è un corso a numero chiuso.

Cosa imparerai:
– Come ascoltare tuoi figli in modo empatico. Sappi che “Ascoltare non significa stare seduti con la bocca chiusa”
– Come fare le domande giuste e come evitare i blocchi della comunicazione
– Come evitare i comportamenti che bloccano la comunicazione tra genitori e figli
-Strumenti nuovi e diversi per poter comunicare con tuo figlio

Il Corso si terrà a NAPOLI – SABATO 22 FEBBRAIO DALLE 10.30 ALLE 13.30 Presso Mindful psicologia e discipline del benessere
Via Francesco de Mura 39. Napoli
Per Info e Prenotazioni chiamare al numero 081 0662460 dopo le ore 16:00 oppure al numero 3349957337
www.mindfulnapoli.it

 

GENITORI CORAGGIOSI (1)

11 Gennaio YOGA NIDRA – Abitare lo Spazio del Cuore –

YOGA NIDRA Abitare lo Spazio del Cuore 


Sabato 11 Gennaio dalle ore 16 alle ore 18.30  Associazione Mindful Psicologia e Discipline del Benessere

Vi siete mai trovati in uno stato di grande stress psicofisico, con il corpo stanco e la mente in continuo movimento? Uno stato in cui il sonno fa fatica ad arrivare e, quando arriva, è discontinuo, leggero, con frequenti interruzioni? Vi sentite immersi nelle preoccupazioni e faticate a prendere decisioni difficili e importanti?
Oppure vi ritrovate a desiderare sempre più spesso di mollare tutto e partire per un’isola deserta? O volete raggiungere uno stato evolutivo che vi sembra sempre più lontano?
Avete, insomma, bisogno di trovare un vero rilassamento?
Se avete risposto di sì, forse è arrivato il momento di provare lo yoga del sonno profondo o Yoga Nidra (in sanscrito nidra significa “sonno”), un metodo sistematico per indurre un completo rilassamento fisico, mentale e emozionale
.
Da dove arriva lo Yoga Nidra?


Questa speciale via dello yoga è stata sviluppata da un maestro indiano contemporaneo, Swami Satyananda Paramahansa, prolifico autore di testi preziosi che parlano di yoga, ma anche di scienza.
Satyananda ha elaborato lo Yoga Nidra da un’antica pratica tantrica, chiamata nyasa (letteralmente significa “mettere o portare la mente su di un punto”), il cui obiettivo è infondere una consapevolezza molto elevata nelle varie parti del corpo, attraverso rituali tantrici.
Lo Yoga Nidra permette di ottenere gli stessi benefici della pratica nyasa, a chiunque, in modo più semplice e immediato.

Come si pratica lo Yoga Nidra?


Per praticare questa forma di yoga non c’è bisogno di assumere posture complicate: ci si sdraia a terra su un materassino o un tappetino, a occhi chiusi, in quella che viene chiamata comunemente la posizione del cadavere o Shavasana, in un ambiente tranquillo, lontano dalle interferenze esterne che possono disturbare la pratica.
Rimanendo in questa posizione si viene guidati dalla voce dell’insegnante (si può anche usare una registrazione fatta da se stessi, o acquistata) in una visualizzazione, un’esperienza profonda a vari livelli dell’essere.
Il potere delle visualizzazioni
Swami Satyananda Paramahansa ha creato diverse visualizzazioni, tutte con una struttura simile, ma che variano per tempo, elementi di focalizzazione, simboli.
Di fondo, tutte le visualizzazioni hanno il potere di condurre il praticante in uno stato tra il sonno e la veglia, in un contatto speciale con la dimensione subconscia e inconscia della sua mente.
La mente si allontana dagli stimoli sensoriali, si distacca dalle esperienze esteriori e si rivolge verso l’interno: ciò la rende potente e le permette di essere concentrata e direzionata – ad esempio per migliorare la memoria.

Sankalpa: il seme del cambiamento


Durante la pratica dello Yoga Nidra, quando la mente è particolarmente ricettiva e sensibile, si ha la possibilità di infondere nel subconscio una breve affermazione positiva, che in sanscrito viene chiamata sankalpa (proposito o risoluzione).
Il sankalpa è come un seme per un cambiamento positivo della propria vita, che nel tempo può generare una riformulazione della propria personalità, una ridefinizione degli scopi della propria vita.
Il sankalpa avviene all’inizio e alla fine della pratica dello Yoga Nidra: all’inizio equivale a piantare il seme, in chiusura a innaffiarlo.
Si tratta di un mezzo potente ed efficace: si dice che qualsiasi cosa può fallire nella vita, ma non il sankalpa formulato durante lo Yoga Nidra. Per avere successo il sankalpa va formulato con forza di volontà e consapevolezza di ciò che davvero si vuole.
La risoluzione dovrebbe essere utilizzata per fini elevati, come il raggiungimento della propria realizzazione, ma può essere utilizzata anche per scopi terapeutici. Il sankalpa va scelto con molta cura: le parole devono essere molto precise e chiare, o non penetreranno nella mente subcosciente.

Lo Yoga Nidra: uno strumento terapeutico


Durante questa rilassante pratica si appare addormentati, ma in realtà la coscienza lavora ad un livello di consapevolezza più profondo. Fin da subito il praticante inizia a percepire una profonda sensazione di relax, ma gli effetti su tutto l’organismo sono numerosi: tra i più importanti, un rallentamento di tutto il metabolismo, attestato da un ridotto consumo di ossigeno, dalla diminuzione delle pulsazioni cardiache e dall’aumento dell’attività delle onde alfa del cervello. Una sola ora di Yoga Nidra equivale a quattro ore di sonno naturale.
Lo Yoga Nidra è una pratica ideale anche per molte condizioni patologiche, acute o croniche. Per esempio, si è dimostrato efficace per le cardiopatie, la pressione alta, l’asma e il diabete, per chi soffre di problemi digestivi, nelle condizioni degenerative croniche come artrite, tosse e raffreddori. Come utile strumento per gestire condizioni di stress di ogni tipo.

Il programma prevede una breve pratica di scioglimento e percezione del corpo e poi un lungo rilassamento.

Indossare abiti comodi e portare una copertina

Patrizia Girard da trent’anni praticante, studente e insegnante di Yoga (formazione: Yoga Sadhana Ashram, Satyananda, Viniyoga) e di meditazione Zen (insegnamenti di Thich Nhat Hahn)

Per info, costi e prenotazioni
081 0662460 dalle 16.30 in poi
334 9957337 (Associazione Mindful)
333 7758104 (Patrizia)

27 Dicembre Meditazione di Fine Anno sui 7 Chakra

«Il Sistema di energia dei Chakra è essenziale per diventare la versione più attiva, sana e radiosa di noi stessi» (Chopra)

Un momento di benessere per il corpo, il cuore e la mente attraversando le nostre 7 Frequenze di Consapevolezza, con mantra, tecniche di respirazione, musiche e visualizzazioni guidate, per lasciare il vecchio e accogliere il nuovo con Fiducia e Armonia .

L’incontro si concluderà con un brindisi collettivo.

L’incontro è condotto da
Carla Greco
Coach Esperta nella Psicologia Energetica dei Chakra
Facilitatrice di PSYCH-K®
Autrice del libro ” Dal dolore alla felicità” ediz. Le due torri

e da

Patrizia Girard
Insegnante Certificata
di HATA YOGA e Yoga Nidra

Per vivere in maniera confortevole l’esperienza è consigliato abbigliamento comodo ed una copertina.

Ti aspettiamo con amore presso Associazione Mindful Via Francesco de Mura 39- Napoli

POSTI LIMITATI – Prenotazione consigliata Contributo di partecipazione € 15,00 con brindisi finale

Informazioni e prenotazioni 347 221 08 58 (Whatsapp) Oppure 081 066 2460

VENERDI 5 LUGLIO – Concerto per la Pace Mentale Thea Crudi

Thea Crudi, la musica della spiritualità

 

Musica rilassante, suoni orientali, sonorità energetiche, voce sublime, questa è Thea Crudi, musicista e ricercatrice sonora italo-finlandese. I concerti di Thea si basano sulla ripetizione di parole e frasi (Mantra) al suono dolce e modulato della sua voce ed accompagnati dalle campane tibetane e dal tamburo. Una piacevole ed interessante scoperta.

Thea Crudi in concerto al Modena Benessere Festival

Biografia. Thea Crudi ha studiato canto jazz al Conservatorio Gioacchino Rossini di Pesaro ed in quel periodo ha partecipato a concerti, concorsi, rassegne musicali e festival di jazz, vincendo alcuni premi; qualche anno dopo, ha vinto una borsa di studio Erasmus per studiare al Conservatorio di Amsterdam, dove ha vissuto per un anno e dove la vita le ha aperto nuovi mondi sonori e possibilità, nella ricerca di un punto di collegamento tra musica e spiritualità. In Olanda ha avuto l’occasione di approfondire la musica carnatica dell’India, la musica elettronica e, soprattutto, ha incontrato un genere musicale che ha dato una svolta completa sia alla sua vita che al suo modo d’intendere la musica: la tradizione Gamelan dell’isola di Java. L’incontro con la musica indonesiana ha portato Thea ad approfondirne tecniche ed essenza presso l’importante Indonesian Institute of the Arts di Surakarta, nel centro dell’isola di Java. Nuovi incontri, collaborazioni artistiche e tante amicizie si sono susseguite in quel paese, dove ha studiato la tradizione musicale indonesiana con maestri buddisti che l’hanno accompagnata verso un nuovo modo d’intendere il movimento, insegnandole la vocalità spirituale di Java, Mantra e canti sciamanici. Dopo l’Indonesia, la ricerca e lo studio delle tradizioni musicali spirituali è continuata in India, nella città di Rishikesh, ai piedi dell’Himalaya, sul fiume Gange, dove ha vissuto a contatto con alcuni maestri spirituali (yogi), traendone ispirazione nella ricerca di una musicalità in grado di costruire un ponte tra spirito, mente umana e realtà. La musica che Thea Crudi offre ai suoi ascoltatori nei concerti è la sintesi di tutte queste esperienze musicali e spirituali.

Thea Crudi in concerto al Modena Benessere Festival

Il potere terapeutico e spirituale del suono è una tematica molto cara a Thea Crudi che, oltre ad essere una musicista e ricercatrice sonora, sperimenta tutti i giorni su di sé i benefici dell’uso consapevole e positivo dei suoni. D’altra parte, la musica – si sa – ha sempre avuto ed ha un ruolo positivo sulla mente, come ognuno di noi sperimenta abitualmente con la propria musica preferita. La musica di Thea Crudi aggiunge note orientali, spirituali, rilassanti, adatte a riconciliarsi con sé stessi, gli altri, il mondo, la natura. Partecipare ad un concerto terapeutico (così è chiamato) di Thea Crudi è una bella esperienza.

Cinzia Malaguti

21 Maggio – Il Bicchiere Mezzo Pieno – percorso di avvicinamento al vino

 

Percorso di avvicinamento al vino in 5 lezioni di 2 ore circa che si terranno ogni martedì a partire dal 21 Maggio dalle ore 20.00 alle 22.00 presso la sede dell’Associazione Mindful in in Via F. De Mura, 39 Vomero – Napoli

PROGRAMMA DEL CORSO
1 MODULO – 21 MAGGIO Cenni storici e Servizio del Vino
2 MODULO – 28 MAGGIO Tecniche di Degustazione
3 MODULO – 04 GIUGNO Vinificazione Rossi / Rosati
4 MODULO – 11 GIUGNO Vinificazione Bianchi / Bollicine
5 MODULO 15 GIUGNO Visita in Cantina con pranzo e degustazione vini

COSTI
Il costo pieno per la partecipazione all’intero percorso è di 190 euro

SCONTO DEL 30 % (133 Euro) RISERVATO AI SOCI DELL’ASSOCIAZIONE MINDFUL PSICOLOGIA E DISCIPLINE DEL BENESSERE.

SCONTO DEL 20% (150 Euro) RISERVATO A CHI SI ISCRIVE AL CORSO ENTRO IL 15 MAGGIO.

Il corso sarà condotto da Giovanni Cinque, sommelier appassionato, ricercatore impegnato in degustazioni, vendemmie, visite in cantina, eventi enogastronomici, letture di libri e corsi di avvicinamento al vino dove descrive, con un linguaggio accurato e semplice, il mondo dei vini. Conduce i suoi corsi in stile “partenopeo”, con leggerezza ed ironia, scevro da eccessivi tecnicismi e lontano dagli stereotipi di alcuni sommelier e winelover. I suoi corsi appassionano e divertono !!!

Per maggiori informazioni contattare la segreteria dell’Associazione Mindful al numero 3349957337 oppure al numero 0810662460 dopo le ore 17.

13 MArzo – Ayurveda: Conferenza del dott. Ernesto Iannaccone

AYURVEDA
LA SALUTE E LA MENTE

“Colui che vuole proteggere il cuore, i grandi canali e la vitalità deve evitare in particolare le cause di afflizione della mente, praticare uno stile di vita benefico e perseguire con impegno la ricerca
della pace e della conoscenza” CS. Sū, XXX, 13 – 14

L’Ayurveda – scienza della vita – è la medicina tradizionale indiana che promuove l’armonia tra l’uomo e l’universo, l’equilibrio tra il corpo e la mente.
La malattia è la rottura di questo equilibrio e spesso dipende da un errato funzionamento della mente.

INGRESSO GRATUITO, necessaria la prenotazione

Ernesto IANNACCONE è medico chirurgo specialista in igiene e medicina preventiva. Dal 1985 si occupa di Ayurveda, disciplina nella quale si è formato mediante lunghi periodi di studio in India. E’ autore di numerose pubblicazioni sulla materia.

Per info e prenotazioni:
081-0662460 (dal lunedì al venerdì dalle 17 in poi);
3287358014;
3337758104
3349957337

17 Febbraio – Costellazioni Originali Hellinger® “MERITI DI ESSERE FELICE: TRE PASSI PER VARCARE LA SOGLIA DEL TUO BENESSERE”

Il 17 febbraio 2019 dalle ore 10 alle 18
GIORNATA di Costellazioni Originali Hellinger®
sul tema:

“MERITI DI ESSERE FELICE:
TRE PASSI PER VARCARE LA SOGLIA DEL TUO BENESSERE”

Presso IL CENTRO MINDFUL di Napoli
Via Francesco De Mura, 39, 80129 Napoli NA, Italia

Se senti che in questo momento le cose non fluiscono come vorresti, non hai la felicità o il successo che senti di meritare o ci sono programmi di sabotaggio del tipo “non mi merito di…” questa è l’opportunità di vedere insieme con il potente strumento delle costellazioni familiari il volto nascosto degli impedimenti e di usare con noi “i tre passi “per varcare la soglia della tua Felicità.

COSA SONO le Costellazioni Familiari?

Sono un metodo di aiuto molto efficace basate sull’osservazione dei messaggi nascosti del disagio le cui origini spesso nascono dagli irrisolti delle generazioni precedenti.
Con le costellazioni familiari tutto ciò che è nell’ombra può essere portato alla luce e risanato e si può dare inizio al tuo viaggio verso l’integrazione, l’accoglienza, l’inclusione di tutto ciò che ti impedisce di vivere al meglio la tua vita.

COME SI SVOLGE LA GIORNATA

– Lavoreremo a livello sistemico col gruppo sulle tematiche che emergeranno
– Faremo esperienze pratiche a coppie o gruppi di tre su come i pensieri cambiano istantaneamente la nostra realtà relazionale
– Ci saranno brevi parti teoriche con dimostrazione pratica sugli “Ordini dell’amore.”

QUALI BENEFICI mi può dare?

-Le costellazioni familiari restituiscono il proprio posto nella vita risanando le ferite dell’albero genealogico,
-Migliorano le relazioni, la tua esistenza e ti rimettono sul cammino del tuo successo.
– Possono sbloccare situazioni di cui non trovi una via d’uscita facendoti cambiare prospettiva.
– Ampliano la tua consapevolezza e ti insegnano ad includere ogni aspetto del tuo essere.

Le costellazioni familiari sono utilizzate con grande efficacia per questioni private (relazioni, denaro, malattie, separazioni, adozioni, perdite… ecc.), nel lavoro, nelle aziende, nelle scuole e sono rivolte a chiunque voglia riportare ordine nella propria vita.

SOLO PER CHI PRENOTA entro il 10 Febbraio 2019
SCONTO promozionale del 20%

PRENOTA subito il tuo posto al
0810662460 (dopo 17)  oppure  3349957337

per info SOLO su costellazioni familiari 3405495283

CHI SONO i facilitatori?

PRASADINI FRANCESCA E GIANLUCA MISTURINI
Sono Facilitatori sistemici di Costellazioni familiari si sono formati per quattro anni con Peter Carl Strommer e continuano a seguire la Hellingerschule a Bressanone e in Germania con Bert e Sofia Hellinger. Hanno seguito corsi di formazione di terapia Gestalt , Hoffman Quadrinity Process , Co-dipendency, Pnl, Master Theta Healing, Pranic Healing , EFT, Transformational breath, Terapia Energo Vibrazionale. Insieme e singolarmente tengono sessioni di gruppo e individuali in tutta Italia.